arrow-calendar-next-dayarrow-calendar-nextarrow-calendar-prev-dayarrow-calendar-prevcalendar-addfooter-faxfooter-markerfooter-phoneglobelogo-cuoasearchsharesocial-cuoa-spacesocial-emailsocial-facebooksocial-feedsocial-flickrsocial-google-plussocial-instagramsocial-linkedinsocial-pinterestsocial-slidesharesocial-twittersocial-youtubeuser

Corsi

Corsi Executive

Treasury Management

  • Data Inizio/Fine

    30.06.2017 - 21.10.2017

  • Durata

    15 giornate

  • Destinatari

    Tesorieri e operatori della funzione amministrazione, finanza e controllo e a tesorieri, con alcuni anni di esperienza

  • Lingua

    Italiano

6ª edizione
30 giugno - 21 ottobre 2017

La crescente centralità in azienda della funzione Finance vede una progressiva importanza dei processi  di governo della tesoreria aziendale con un ruolo in evoluzione del Tesoriere aziendale. Il Tesoriere, infatti, aumenta la sua visibilità in azienda, rappresenta il punto di riferimento della pianificazione finanziaria, del cash management e del rapporto con le banche, aumenta le sue conoscenze di business e collabora nei processi trasversali aziendali, monitora e gestisce i diversi rischi finanziari. Il percorso formativo “Treasury Management” intende favorire una maggiore professionalità e competenza nel governo dei processi di tesoreria, approfondendo le specificità tecniche (attività, strumenti, processi) in una visione globale aziendale e con uno sguardo alle frontiere dell’innovazione (a livello tecnologico, normativo, contabile, finanziario) in tale ambito.

Il corso si svolge in modalità part time, formula weekend, il venerdì pomeriggio e il sabato mattina, per un totale di 15 giornate.

Percorso di specializzazione dell'Executive Master in Finance.

 

  • Obiettivi

    Il percorso si rivolge a operatori della funzione amministrazione, finanza e controllo e a tesorieri, con alcuni anni di esperienza, interessati ad acquisire una visione globale delle attività di pianificazione finanziaria e gestione della tesoreria in azienda, una chiara definizione del ruolo del tesoriere e dei suoi ambiti di attività, strumenti e modelli operativi immediatamente applicabili alle attività di treasury management.

    Gli obiettivi didattici sono:
    - definire il ruolo del tesoriere, la sua evoluzione e il suo contributo nell’ambito dell’area amministrazione, finanza e controllo
    - comprendere e analizzare gli strumenti di pianificazione finanziaria
    - analizzare e approfondire le attività di cash e liquidity management
    - illustrare il processo di gestione dei rischi in azienda con particolare riferimento al governo dei rischi finanziari (tasso e cambio) e di credito (credit management)
    - approfondire il tema della relazione banca-impresa
    - comprendere come si progetta e implementa un sistema di tesoreria.

  • Sviluppi di carriera

    Il corso mette in condizione il tesoriere d’impresa di poter governare i processi di governo del cash flow in modo attivo ed efficace. Costituisce, dunque, un supporto importante per consentire al tesoriere un’evoluzione nell’interpretazione del proprio ruolo, assumendo maggiore autorevolezza e credibilità all’interno della funzione finance e dell’organizzazione aziendale.

     

  • Programma

    - La funzione della tesoreria e il ruolo del tesoriere
    - Il Processo di pianificazione finanziaria in azienda
    - Strumenti e tecniche di Cash Management
    - Negoziazione con le Banche
    - La finanza per l’import e l’export
    - Gestione dei rischi in azienda: risk management e credit management
    - Progettare ed implementare un sistema di tesoreria
    - Esercitazioni e case study: giornata conclusiva.

  • Metodologie didattiche

    Concretezza: il corso prevede uno sviluppo didattico in aula con contenuti concreti e operativi e con numerosi momenti di esercitazione, soprattutto con l’utilizzo di tools in excel (o altri tools avanzati).
    Utilizzo immediato nel campo: l’uso degli strumenti consente agli allievi di testare sul campo l’applicabilità, in contesti reali, dei modelli proposti in aula.
    Interazione: la contaminazione, lo scambio di esperienze tra i partecipanti, il confronto con i colleghi d’aula e con i docenti richiedono una partecipazione attiva e consentono uno confronto stimolante di idee e best practice.

  • Costi e agevolazioni

    La quota di partecipazione è di € 4.500,00 + I.V.A. da versare in 2 rate.
    È possibile usufruire dei Fondi Interprofessionali per il finanziamento del corso.
    Sono previsti sconti e agevolazioni economiche: scopri di più.

  • Servizio di orientamento

    Lo Staff CUOA è a disposizione per un incontro di orientamento gratuito e senza alcun impegno.
    Gli incontri hanno l’obiettivo di:
    - mettere a fuoco esperienze e competenze acquisite
    - condividere obiettivi di crescita e sviluppo personale e professionale
    - identificare i punti sui quali intervenire e stabilire le priorità per raggiungere i propri obiettivi e individuare le soluzioni più adatte.

  • Contatti

    Mirca Toniolo, tel. 0444 333749
    Michele Scremin, tel. 0444 333708
    cuoafinance@cuoa.it

Richiedi informazioni

Acconsenti al trattamento dei tuoi dati