Indagini Indagini

Indagini

Credito e private equity: il punto di vista delle imprese e le tendenze in atto
Luglio 2014

La survey, promossa dal CLUB Finance della Fondazione CUOA, intende rilevare il punto di vista delle imprese rispetto sia all’accesso al credito presso il sistema bancario, sia a canali e strumenti alternativi di finanziamento, con particolare riferimento all’opzione del private equity.
Sintesi dei risultati (.pdf)


Becoming International
Settembre 2013

La ricerca è promossa da CUOA Esploratorio, Studio Legale Tonucci&Partners e Bonucchi e associati S.r.l. sul tema dell'internazionalizzazione d'impresa. 

Il progetto di ricerca ha lo scopo di studiare gli approcci e le strategie di internazionalizzazione adottate dalle aziende manifatturiere italiane di dimensione media.
Risultati (.pdf)


Il ruolo del CFO nel middle market nel Nordest: profilo attuale e modello a tendere
Settembre 2013
 
Fondazione CUOA ha intervistato 100 aziende del Triveneto per capire l'evoluzione del ruolo del CFO.
La survey ha rilevato la percezione del ruolo del CFO e la sua declinazione attuale. Sono state rilevati i gap di efficacia nelle diverse attività del ruolo e analizzate le tendenze prospettiche si come potrà cambiare il ruolo.
 
Sintesi dei risultati (.pdf)


Il valore strategico dei Sistemi Informativi
Settembre 2013
 
L’Università degli Studi di Verona (Dipartimento di Economia Aziendale) e l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano hanno condotto - in collaborazione con il FORUM ICT della Fondazione CUOA, il CLUB TI Triveneto e Federmanager Vicenza - una ricerca finalizzata a individuare quali comportamenti manageriali possono avere un ruolo importante nell'aumentare il valore strategico delle ICT nelle aziende. 
L’analisi statistica condotta, infatti, rivela che se il CIO/manager IT è in grado di gestire in modo efficace le relazioni con le linee di business, con i clienti/fornitori dell’azienda e con il top management team, questo aumenta in modo rilevante le chance di migliori prestazioni strategiche dell’azienda quanto a competitività, dinamismo e capacità di collaborare e innovare. 
La ricerca si è svolta a cavallo tra il 2012 e il 2013 e si basa su un campione rappresentativo di piccole, medie e grandi aziende del Nord Italia, appartenenti a tutti i principali settori. Oltre 200 questionari sono stati compilati da CIO, CEO, CMO e altri manager. 
I risultati della ricerca sono stati presentati al CUOA il 24 settembre 2013.

Sintesi dei risultati (.pdf)
 

International Management
Luglio 2013
 
Fondazione CUOA ha condotto un’indagine per comprendere le esigenze formative di imprenditori, manager e professionisti legate allo sviluppo del business internazionale.
I dati della ricerca CUOA mettono in evidenza alcuni aspetti interessanti relativi ai processi di internazionalizzazione delle imprese del territorio. Sorprende solo fino a un certo punto il fatto che l’84% delle imprese rispondenti dichiari di avere in corso attività con i mercati esteri, a conferma della vocazione internazionale dell’area di riferimento. Se si tiene conto che il 38% sono imprese di servizi, è positivo il fatto che anche buona parte di queste abbiano attività internazionali, nonostante tradizionalmente esse siano più legate ad attività locali.
 
Indagine completa (.pdf).
 
 
Il ruolo di competenze e carriera in dieci anni di MBA part time 
Maggio 2013
 
Ricerca dell’Area Competency Development della Fondazione CUOA.
I risultati dell'indagine evidenziamo come gli ex allievi del percorso di studio part time del CUOA hanno incrementato la loro posizione manageriale in azienda, oltre al reddito e alla soddisfazione nella vita. Buoni risultati anche in termini di internazionalizzazione.

Indagine completa e commento su CUOA Space.
 
 
Il ruolo del CFO per la crescita dimensionale nel middle market
Aprile 2013
 
A cura di CUOA Finance (Francesco Gatto, Mirca Toniolo e Bruno Borgia) e KPMG (Manuela Grattoni e Alessandro Ragghianti).
La ricerca intende sviluppare una riflessione su alcune “leve” che potrebbero favorire uno sviluppo del Middle Market in Italia, partendo dal presupposto che il tessuto italiano è composto in assoluta prevalenza da aziende rientranti in tale segmento e che saranno obbligate ad un percorso di crescita per esser competitive sul mercato mondiale. La “leva” che viene esaminata è la crescita del management, con particolare riferimento al ruolo del CFO destinato ad assumere sempre più un ruolo “direzionale” a supporto dell’imprenditore.

 
Indagine completa (.pdf).