arrow-calendar-next-dayarrow-calendar-nextarrow-calendar-prev-dayarrow-calendar-prevcalendar-addcheckfooter-faxfooter-markerfooter-phoneglobeinfologo-cuoaorientationsearchsharesocial-cuoa-spacesocial-emailsocial-facebooksocial-feedsocial-flickrsocial-google-plussocial-instagramsocial-linkedinsocial-pinterestsocial-slidesharesocial-twittersocial-youtubestreet-viewuserwsd
Corsi

Corsi

Corsi Executive

Agile Project Management

  • Data Inizio/Fine

    29.09.2020 - 20.10.2020

  • Durata

    3 giornate

  • Destinatari

    Imprenditori, Direttori Generali, Lean Leader, Responsabili Operations e Product Development, Manager di varie funzioni.

  • Lingua

    Italiano

Per l'innovazione e la gestione aziendale

2ª edizione
29 settembre, 7 e 20 ottobre 2020​

I metodi di Agile Project Management sono utilizzati da quasi vent’anni nel mondo del software. Oggi, dato il livello di maturità che hanno raggiunto e la loro efficacia, sono ormai usciti dall’ambito dell’Information Technology. Sono utilizzati in contesti molto diversi tra loro come efficaci modalità di collaborazioneinnovazione e rapido adattamento a situazioni in continuo mutamento, in aziende di diverso tipo.

Il percorso formativo sviluppa l’Agile Project Management come insieme di princìpi e strumenti che consentono ad un’Azienda di strutturare una strategia di lungo periodo, basata sul susseguirsi di una serie di piccoli step di implementazione tali da verificarne di volta in volta l’efficacia ed individuare possibili azioni correttive, volte ad avvicinarsi gradualmente, ma allo stesso tempo il più rapidamente possibile, alle reali esigenze del mercato.

Trattando tale approccio dal punto di vista organizzativo, il corso offre l’opportunità di individuare e sperimentare strumenti concreti per far sì che l’Azienda sia in grado di capire i bisogni del cliente, spesso scarsamente prevedibili, di adattarsi continuamente alle nuove priorità e infine di organizzarsi in modo efficace per fornire rapidamente ciò che è richiesto.

Al termine del percorso, risulterà evidente, come gli approcci Agile possano essere applicati concretamente, e nella loro interezza, sia a livello di gestione dei team che riferiti all’intera organizzazione, imparando ad apprezzarne l'utilità come vero e proprio sistema di management che prevede un modo innovativo di pensare e collaborare. 

Scrum Alliance riconosce le cosiddette Scrum Educational Units (SEU), che si possono ottenere attraverso la partecipazione a diverse attività formative ed informative.
Il percorso formativo CUOA, rientra nella categoria C1, consentendo di ottenere 24 SEU.

 

  • Obiettivi

    Il percorso formativo permetterà di evidenziare i seguenti aspetti:

    - come il mondo di oggi richiede un approccio organizzativo non-lineare per affrontare la complessità;
    - come l’approccio Agile condivide il DNA con la Lean;
    - che per favorire l’Agilità del team e dell’impresa, serve un framework che si chiama Scrum;
    - aumento dell’attenzione verso il Prodotto, mantenendo il focus anche sul Processo;
    - l’importanza della Voce del Cliente nel processo di sviluppo;
    - come la trasparenza è fondamentale nell’efficienza del team;
    - modalità di collaborazione e innovazione proprie dell’Agile;
    - l’importanza del coaching e di una leadership a servizio dell’efficacia del team;
    - relazione tra approcci Agile e la struttura aziendale;

    Alla fine del percorso i partecipanti, grazie alla pratica svolta, avranno consapevolezza di che cosa significa lavorare in modo Agile.

  • Programma

    Giornata 1: Introduzione alla metodologia Agile
    Il mondo VUCA che offre un contesto veloce e complesso
    Complessità richiede un approccio non-lineare all’organizzazione
    Casi esemplari dove la velocità del cambiamento ha superato la capacità di cambiare dell’azienda.
    L’evoluzione del Lean Thinking in Agile
    Manifesto Agile e i suoi 4 valori e 12 principi
    Il framework Scrum che ci permette di lavorare nel modo Agile
    Il framework Scrum e i suoi 3 artefatti, 5 eventi e 3 ruoli.

    Project work (intervallo 1 settimana): Svolgere un assessment “Portfolio Management” per scoprire l’Agilità della propria azienda.

    Giornata 2: Agile applicata al processo di innovazione prodotto-servizio
    Ruolo del Product Owner come Voce del Cliente e custode del valore
    Dimenticati del progetto, pensa al prodotto.
    Un prodotto nasce da una visione
    La visione viene nutrita dalla raccolta dei bisogni dei clienti
    I bisogni del cliente vengono tradotti in User Story
    Le User Story alimentano il Product Backlog
    La gestione del Backlog è fondamentale per l’efficienza del team e per il successo del prodotto-servizio.

    Project work (intervallo 2 settimane): Eseguire un brainstorming per raccogliere tutte le opportunità di innovare il proprio prodotto/servizio.

    Giornata 3: Agile per la gestione dei team e dei progetti
    Ruolo del Scrum Master come Servant Leader e custode dell’efficienza e dell’efficacia del team.
    L’importanza della trasparenza e come crearla
    Gli eventi dello Scrum per gestire il team e il progetto.
    Come lo Scrum Master deve essere bravo a “coachare” il team e le persone per tirare fuori il meglio da loro.
    Agilità a livello organizzativo.

    Project work (intervallo 6 settimane): Creazione di un Scrum team nella propria azienda per lo sviluppo di un prodotto-servizio o un’attività simile.

    Serata finale: Presentazione del Project Work.

  • Metodologie didattiche

    Attività formativa d’aula pragmatica e orientata a fornire strumenti di immediato utilizzo.
    Testimonial di un’azienda leader.
    Esercitazioni pratiche e finalizzate a mettere in pratica quanto appreso.
    Project work tra le giornate formative favorendo l’applicazione di quanto appreso nel proprio ambiente di lavoro.
    Scambio interattivo di esperienze durante le sessioni d’aula

  • Costi e agevolazioni

    € 1.800 + I.V.A. da versare alla conferma di partecipazione.

    Sono previsti sconti e agevolazioni economiche: scopri di più.

  • Faculty

    Bastiaan Brouwer - Senior Consultant SPARK Innovation Catalysts

    ۰ Maturato in Operations Management, Strategia e Finance in ambienti internazionali.
    ۰ 15 anni di esperienza come consulente, trainer e coach.
    ۰ Lean Master Black Belt, ICF Coach diplomato e Scrum Expert.

    Marco Baldini - Senior Consultant SPARK Innovation Catalysts

    ۰ Cresciuto nel settore farmaceutico come manager di varie funzioni: Vendite, Marketing, HR, Lean six-sigma.
    ۰ Consolidata esperienza nella gestione di persone e processi nei seguenti ambiti aziendali: strategia e innovazione, organizzazione e leadership, operational  excellence.
    ۰ MBA, Lean Master Black Belt, ICF Coach certificato e Scrum Master.

  • Contatti

    CUOA Lean Center: Valeria Monarca, tel. 0444 333744; Silvia Cariolato, tel. 0444 333743; leancenter@cuoa.it

Richiedi informazioni

Informativa sul trattamento dei dati personali (art. 13 del Regolamento UE 2016/679)
Ai sensi dell’articolo 13 del Regolamento (UE) 20016/679 in materia di protezione dei dati personali - “GDPR” - La informiamo che i Suoi dati personali saranno trattati nel rispetto della predetta normativa e solo per l’esecuzione dei servizi richiesti e previo suo consenso per inviarle comunicazioni promozionali. La raccolta dei Suoi dati personali è necessaria per gestire la sua richiesta di iscrizioni all’evento sopra descritto. Per maggiori informazioni sul trattamento dei suoi dati potrà consultare l’informativa privacy presente sul nostro sito web.

Dichiaro di aver letto l'informativa privacy su www.cuoa.it/ita/policy/privacy-policy-cuoa-business-school
Acconsento al trattamento dei miei dati personali per l'invio, tramite sms e/o e-mail di comunicazioni informative e promozionali, nonché newsletter in relazione alle iniziative della Fondazione CUOA e dei propri partner
E' necessario fare una scelta
more_vert close