arrow-calendar-next-dayarrow-calendar-nextarrow-calendar-prev-dayarrow-calendar-prevcalendar-addfooter-faxfooter-markerfooter-phoneglobelogo-cuoasearchsharesocial-cuoa-spacesocial-emailsocial-facebooksocial-feedsocial-flickrsocial-google-plussocial-instagramsocial-linkedinsocial-pinterestsocial-slidesharesocial-twittersocial-youtubeuser

Corsi brevi

Corsi Executive

Il Lean Management nei servizi bancari e finanziari - principi di base

  • Data Inizio/Fine

    24.10.2017 - 25.10.2017

  • Durata

    2 giornate

  • Destinatari

    Risorse dell’area organizzazione, audit e controlli interni delle banche

  • Lingua

    Italiano

24 e 25 ottobre 2017

Il tema del cambiamento organizzativo, in un’ottica di incremento di efficacia dei processi interni ed esterni (generazione di valore per il cliente) e di aumento del grado di motivazione delle risorse umane, si pone elemento di assoluta priorità nei piani di sviluppo delle banche nell’attuale fase congiunturale.
Tale esigenza è perfettamente coerente con la filosofia e le logiche del Lean Management che assume sempre più importanza anche nelle aziende di servizi. Il Lean Management, infatti, è una filosofia che sta cambiando radicalmente il funzionamento delle organizzazioni, puntando su attività e processi a valore aggiunto per il cliente e sull’eliminazione degli sprechi, attraverso una forte partecipazione della popolazione aziendale che assume un ruolo attivo.
Acquisire i concetti e gli strumenti Lean significa, dal punto di vista della banca, poter entrare in una logica di miglioramento continuo e poter tracciare un sentiero che possa perseguire tali visioni:
- affermare in modo ancora più incisivo la capacità di creare valore per il cliente
- sviluppare metodologie specifiche in grado di pianificare un programma di cambiamento per essere più efficienti e veloci nel rispondere alle innovazione e alle sfide del mercato.

 

Il corso dura 2 giornate.

 

 

 

 

  • Obiettivi

    Le giornate formative illustrano le logiche e i principi di riferimento della cultura Lean evidenziando le opportunità in termini di miglioramento e snellimento dei processi e le possibilità di applicazione nel contesto delle organizzazioni bancarie.

  • Programma

    - I principi e la filosofia Lean
    - I vantaggi del Lean Management nella gestione organizzativa e nella riduzione degli sprechi
    - Riuscire a percepire i vantaggi competitivi derivanti dall’implementazione dei principi lean
    - Dall’azienda alla banca: riflessioni sull’applicazione delle tecniche lean in banca. Esempi: riduzione del tempo medio di risposta al cliente, riduzione degli sprechi e aumento del grado di efficienza, ottimizzazione del flusso di lavoro/comunicazione tra filiale e sede, riduzione del numero di passaggi interni nella gestione di una pratica di lavoro
    - Gli strumenti del Lean Management: VSM (Value Stream Mapping), standard work, visual management.

  • Metodologie didattiche

    La giornata viene gestita con l’impiego di metodologie utili a garantire la massima interattività tra i partecipanti e tra partecipanti e docenti , grazie alla combinazione delle lezioni con lo tudio di casi aziendali.
    Il modello didattico ha l’obiettivo di fornire strumenti immediatamente applicabili e di sviluppare capacità di analisi e di soluzione dei problemi.

  • Costi e agevolazioni

    La quota di partecipazione è € 750,00 + I.V.A. per partecipante.
    Sono previsti sconti e agevolazioni economiche: scopri di più.

  • Servizio di orientamento

    Lo Staff CUOA è a disposizione per un incontro di orientamento gratuito e senza alcun impegno.
    Gli incontri hanno l’obiettivo di:
    - mettere a fuoco esperienze e competenze acquisite
    - condividere obiettivi di crescita e sviluppo personale e professionale
    - identificare i punti sui quali intervenire e stabilire le priorità per raggiungere i propri obiettivi e individuare le soluzioni più adatte.

  • Contatti

    CUOA Finance: Catia Melison, tel 0444 333741, cuoafinance@cuoa.it

     

Richiedi informazioni

Ho letto ed accetto l'informativa privacy (leggi informativa)
Acconsento al trattamento dei dati per finalità marketing, come descritto nel punto 1.b dell'informativa privacy (leggi informativa)