arrow-calendar-next-dayarrow-calendar-nextarrow-calendar-prev-dayarrow-calendar-prevcalendar-addfooter-faxfooter-markerfooter-phoneglobelogo-cuoasearchsharesocial-cuoa-spacesocial-emailsocial-facebooksocial-feedsocial-flickrsocial-google-plussocial-instagramsocial-linkedinsocial-pinterestsocial-slidesharesocial-twittersocial-youtubeuser

Corsi brevi

Corsi Executive

La funzione di compliance: profili normativi, organizzativi e funzionali

  • Data Inizio/Fine

    06.06.2017 - 07.06.2017

  • Durata

    2 giornate

  • Destinatari

    Risorse dell’area organizzazione, audit e controlli interni delle banche

  • Lingua

    Italiano

6 e 7 giugno 2017
La funzione compliance assume un ruolo sempre più importante e delicato nell’organizzazione bancaria, con una ricaduta sul profilo professionale delle figure deputate al coordinamento di tale servizio. È sempre più importante, infatti, consolidare una visione organizzativa e di processo per favorire una più proficua integrazione e relazione tra con le diverse aree aziendali e una maggiore efficacia delle regole e procedure attivate.
Il corso dura 2 giornate.

 

 

 

 

  • Obiettivi

    Le giornate formative illustrano obiettivi, ambito di attività, aspetti organizzativi e criticità della funzione compliance, tracciando le linee guida per una sua organizzazione efficiente e per un suo sviluppo.

  • Programma

    Il rischio di conformità

    Profili normativi e organizzativi
    - Inquadramento normativo: comitato di Basilea, Banca d'Italia, Consob
    - Disciplina del sistema dei controlli interni
    - Collocazione organizzativa, autonomia e indipendenza, rapporti con le altre funzioni di controllo
    - Risorse: profili e competenze
    - Soluzioni di esternalizzazione per piccole banche e di coordinamento per gruppi bancari

    Il presidio sul rischio di conformità
    - Ambito di intervento e i rapporti con l'internal auditing
    - Presidio sull'evoluzione del quadro normativo, sulla conformità, sul cambiamento aziendale e sul sistema  incentivante

    Il presidio sul rischio reputazionale 
    - Rischio "collaterale": problemi di quantificazione
    - Rapporto con l'operational risk manager
    - Possibili approcci

    La relazione annuale: struttura e contenuti.

  • Metodologie didattiche

    La giornata viene gestita con l’impiego di metodologie utili a garantire la massima interattività tra i partecipanti e tra partecipanti e docenti , grazie alla combinazione delle lezioni con lo tudio di casi aziendali.
    Il modello didattico ha l’obiettivo di fornire strumenti immediatamente applicabili e di sviluppare capacità di analisi e di soluzione dei problemi.

  • Costi e agevolazioni

    La quota di partecipazione è € 750,00 + I.V.A. per partecipante.
    Sono previsti sconti e agevolazioni economiche: scopri di più.

  • Servizio di orientamento

    Lo Staff CUOA è a disposizione per un incontro di orientamento gratuito e senza alcun impegno.
    Gli incontri hanno l’obiettivo di:
    - mettere a fuoco esperienze e competenze acquisite
    - condividere obiettivi di crescita e sviluppo personale e professionale
    - identificare i punti sui quali intervenire e stabilire le priorità per raggiungere i propri obiettivi e individuare le soluzioni più adatte.

  • Contatti

    CUOA Finance: Catia Melison, tel 0444 333741, cuoafinance@cuoa.it

     

Richiedi informazioni

Ho letto ed accetto l'informativa privacy (leggi informativa)
Acconsento al trattamento dei dati per finalità marketing, come descritto nel punto 1.b dell'informativa privacy (leggi informativa)