arrow-calendar-next-dayarrow-calendar-nextarrow-calendar-prev-dayarrow-calendar-prevcalendar-addcheckfooter-faxfooter-markerfooter-phoneglobeinfologo-cuoaorientationsearchsharesocial-cuoa-spacesocial-emailsocial-facebooksocial-feedsocial-flickrsocial-google-plussocial-instagramsocial-linkedinsocial-pinterestsocial-slidesharesocial-twittersocial-youtubeuserwsd

Corsi

Corsi Executive

Project Management

  • Data Inizio/Fine

    16.11.2018 - 02.03.2019

  • Durata

    7 weekend

  • Destinatari

    Manager, responsabili e addetti di funzione, professionisti.

  • Lingua

    Italiano

13ª edizione, 28 settembre - 22 dicembre 2018 - SOLD OUT
14ª edizione, 16 novembre 2018 - 2 marzo 2019

Basato su standard internazionali, il corso executive in Project Management tratta tutti gli aspetti del Project Management in chiave operativa, con rigore metodologico, consentendo di impostare, comprendere e controllare lo stato di avanzamento dei progetti, creando in azienda quella decisiva “cultura di progetto” e condivisione di pratiche. Il ruolo del Project Manager, infatti, è fondamentale per il successo del progetto/commessa ed è sempre più una figura che coniuga la gestione operativa del progetto al raggiungimento dei risultati di business. Per le aziende che propongono progetti al mercato, sempre di più l’organizzazione dei progetti e la figura del Project Manager sonocondizioni necessarie richieste dal cliente.

La competenza tecnica è necessaria, ma non sufficiente. Sempre più spesso il differenziale competitivo si sposta sulla componente di gestionale di progetto (stakeholder, team, comunicazione, rischi, tempi, costi…) e sulla capacità d'integrare i progetti in un portafoglio progetti (PPM Project Portfolio Management).

Il Project Management, oltre che avere valenza competitiva per l'azienda, è sempre più anche una skill manageriale nelle varie aree funzionali: l'azienda come insieme di progetti (di varie tipologie e dimensioni) e i Project Manager(a tempo pieno o parziale in quanto ricoprono ruoli nelle funzioni aziendali) come gli "imprenditori" di questi progetti. Una funzione importante nell’organizzazione dei progetti è il Project Management Office (PMO): garante e facilitatore dei processi di gestione dei progetti e supervisore del portafoglio progetti.

Il percorso Jobleader Project Management di CUOA Business School è propedeutico alle certificazioni in Project Management del PMI (PMP® e CAPM®), di UNI 11648 e di ISIPM (ISIPM-Base® e ISIPM-AV®). Il team del corso è a disposizione per ulteriori approfondimenti. 

 

  • Obiettivi

    Il corso si propone di migliorare le capacità di:
    - condurre un’analisi delle esigenze aziendali connesse ai progetti
    - predisporre progetti compatibili con gli obiettivi stabiliti
    - ampliare la visione del Project Management dalla sola gestione della realizzazione del Progetto all’analisi dei bisogni del Cliente e alla concretizzazione del business
    - gestire il Team di progetto
    - gestire la pianificazione e l’avanzamento dei progetti
    - gestire la comunicazione con le persone e le funzioni coinvolte nel progetto
    - utilizzare i supporti informatici al Project Management.

  • Programma

    METODI E STRUMENTI 
    • I contesto
    • I processi di avvio
    • I processi di pianificazione
    • I processi di esecuzione
    • I processi di chiusura
    • Il sistema informativo di project management
    • Elementi di base del project portfolio management

    LEAN PROJECT MANAGEMENT 
    LA GESTIONE LEAN DI UN PROGETTO
    •Il “Visual Management”
    •Il controllo del processo
    •La misurazione delle performance
    •La gestione dello “Standard Work”

    LEADERSHIP
    •Le dinamiche dell’autorità e della leadership
    •L’analisi degli elementi del contesto per determinare la strategia di leadership più efficace per gestire i propri collaboratori
    •I fattori motivazionali individuali
    •La consapevolezza del proprio stile di leadership e le possibili traiettorie di sviluppo

    OUTDOOR TRAINING: TEAM BUILDING
    Esercitazioni in gruppo svolte all’aperto in cui vengono simulate dinamiche di natura organizzativa, al fine di apprendere e sviluppare strategie sempre più efficaci per affrontare le situazioni professionali, allenando le competenze di leadership, team working, flessibilità, comunicazione e problem solving.

    BUSINESS GAME 
    Simulazione web-based durante la quale i partecipanti prendono decisioni strategiche e tattiche nella gestione di un progetto.

  • Metodologie didattiche

    - Lezioni in aula, di impronta tecnica, molto focalizzate sulla specifica funzione aziendale, pragmatiche e orientate a fornire strumenti di immediato utilizzo
    - Discussioni guidate e studio di casi aziendali, per fare delle best practice una privilegiata fonte di apprendimento.
    - Outdoor training, team working.
    Esercitazioni, simulazioni, discussioni guidate, casi aziendali ed esercitazioni svolte all’aperto, con l’obiettivo di stimolare azione e analisi,  per apprendere e sviluppare strategie sempre più efficaci da attuare nella propria quotidianità professionale.

  • Testimonianze

    «La formazione sul Project Management, per quello che concerne le mie conoscenze, è sempre stata una cosa difficile da trovare. Ritengo, infatti, che l’argomento sia molto complesso e con mille sfaccettature, quindi sono sempre stato molto scettico a scegliere percorsi formativi su questo tema, avendo forse la presunzione che è più un lavoro che si impara sul campo. La proposta di Fondazione CUOA ha però stimolato la mia attenzione e anche quella dei miei colleghi e abbiamo deciso di aderire con la curiosità di imparare qualcosa di nuovo. 3 collaboratori hanno partecipato alla seconda edizione e, visto il positivo riscontro, ho deciso di iscrivermi alla terza edizione con un mio collega. Sono stato sorpreso dalla qualità dei contenuti, degli stimoli e delle opportunità di miglioramento che ho individuato, sia in termini di strumenti da poter utilizzare, sia sotto l’aspetto organizzativo e relazionale, in cui il Project Manager si trova a lavorare (essere responsabile di un progetto su cui operano molteplici risorse non essendone direttamente il “capo” è un esercizio di equilibrismo non da poco). La scelta aziendale di formare attraverso lo stesso corso, non solo Project Manager, ma anche molti responsabili di funzione con cui i PM si relazionano sta notevolmente semplificando la collaborazione e il dialogo tra colleghi, che avendo la stessa preparazione parlano lo stesso linguaggio, hanno lo stesso approccio al risultato e condividono la bontà dell’organizzazione aziendale in cui è inserita la funzione dei PM».

    Alfredo Zordan, CCO Zordan S.r.l.sb

     

  • Costi e agevolazioni

    Quota di partecipazione: € 3.200,00 + I.V.A., da versare in due rate.
    Sono previsti sconti e agevolazioni economiche: scopri di più.

     

  • Servizio di orientamento

    Lo staff del corso è a disposizione per un incontro di orientamento gratuito e senza alcun impegno.
    Gli incontri hanno l’obiettivo di:
    - mettere a fuoco esperienze e competenze acquisite
    - condividere obiettivi di crescita e sviluppo personale e professionale
    - identificare i punti sui quali intervenire e stabilire le priorità per raggiungere i propri obiettivi e individuare le soluzioni più adatte.

     

  • Contatti

    Sara Da Ros e Chiara Sposetti 0444 333702/852, jobleader@cuoa.it

     

Richiedi informazioni

Dichiaro di aver letto l'informativa privacy - Leggi informativa
Desidero essere informato sulle attività formative, sugli eventi e sulle iniziative informative e di sensibilizzazione di CUOA Business School (finalità marketing, come descritto nel punto b1 dell'informativa privacy - Leggi informativa)
E' necessario fare una scelta
Menu