arrow-calendar-next-dayarrow-calendar-nextarrow-calendar-prev-dayarrow-calendar-prevcalendar-addcc-mastercardcc-paypalcc-visacheckclose-positivefooter-faxfooter-markerfooter-phoneglobeinfologo-cuoaorientationsearchsharesocial-cuoa-spacesocial-emailsocial-facebooksocial-feedsocial-flickrsocial-google-plussocial-instagramsocial-linkedinsocial-pinterestsocial-slidesharesocial-twittersocial-youtubestreet-viewuserwsd
Master

Master

Master Master

Executive Master in Turnaround e Change Management

Prezzo
€8.000,00* +IVA
Acquista la selezione € 81,97 +IVA
  • Data Inizio/Fine

    20.11.2020 - 29.10.2021

  • Durata

    11 mesi

  • Destinatari

    Professionisti, imprenditori, manager, rappresentanti organizzazioni sindacali

  • Lingua

    Italiano

6ª edizione
20 novembre 2020 - 29 ottobre 2021

Blended: 80% in sede e 20% online​

Per affrontare con successo progetti di risanamento con forti competenze in materia di strategia e business d’impresa.

Affrontare con successo progetti di risanamento richiede forti competenze in materia di strategia e business d’impresa; in definitiva, la crisi aziendale è un mestiere da specialisti che affiancano o sostituiscono il management precedente e che sono in grado di progettare e realizzare un piano industriale di rilancio che sia credibile e sostenibile. Sulla base di tale analisi del mercato, il Master in Turnaround e​ Change Management intende creare una figura professionale che, in qualità di “advisor industriale” possa supportare efficacemente la società nella redazione del piano industriale svolgendo un ruolo attivo nell’identificare la strategia e le azioni operative necessarie.

È un master unico in Italia che nasce dalla partnership tra Fondazione CUOA, Veneto Lavoro e Veneto Sviluppo. Consente quindi di integrare in piena sinergia la storica competenza del CUOA nella progettazione di percorsi Master e nella conoscenza del tessuto imprenditoriale italiano con la forte conoscenza del mercato del lavoro e del fenomeno della crisi aziendale maturate da Veneto Lavoro e Veneto Sviluppo.

_

Secondo Maurizio Castro, Direttore scientifico Executive Master in Turnaround e Change Management, il momento cruciale per la tenuta del Paese sarà l'autunno: «Vanno subito rivisti i sistemi produttivi»
Leggi l'articolo «Dalla crisi una sfida alla nostra economia. Ecco come vincerla», Avvenire - 2 agosto 2020

 

  • Obiettivi

    Il master è pensato per professionisti (Commercialisti, Avvocati, Consulente Aziendali, Consulenti del lavoro, ecc…), imprenditori, temporary manager, CFO e manager aziendali coinvolti nei processi di turnaround, manager di banca e società finanziarie, rappresentanti organizzazioni sindacali.

    Ha l’obiettivo di:
    - sviluppare un’analisi globale e integrata delle diverse variabili che impattano, sia in ottica preventiva che risolutiva, sui processi di gestione della crisi aziendale, dotando i partecipanti di una visione orizzontale e manageriale rispetto al fenomeno della crisi e del rilancio dell’impresa
    - analizzare i vari aspetti che entrano nel merito della riorganizzazione, ristrutturazione dell’azienda e del suo rilancio strategico, approfondendo ogni tematica che caratterizza le diverse fasi di tali operazioni 
    - approfondire il tema della comprensione del business d’impresa in un’ottica di recupero di profittabilità e di rilancio, valutando i possibili interventi (a livello strategico, organizzativo, produttivo e finanziario) che si possono rendere necessari per garantire la continuità e la ripresa aziendale, anche in un’ottica di change management
    - redigere un business plan relativo a un piano aziendale di risanamento credibile e sostenibile
    - sviluppare e affinare le soft skills per poter gestire al meglio, in termini di autorevolezza, leadership, gestione del conflitto, negoziazione, gestione dello stress le diverse situazioni e fattispecie dei processi di gestione della crisi e degli interventi di change management.

  • Sviluppo di carriera

    Il Master in Turnaround e Change Management permette di acquisire una visione ampia e integrata del fenomeno della crisi assumendo un ruolo più attivo e incisivo nei diversi tavoli di lavoro che la gestione della crisi e il rilancio aziendale richiedono. Tutto ciò consente al manager o al professionista di acquisire una maggiore credibilità e autorevolezza nei progetti di rilancio imprenditoriale e di poter svolgere un ruolo di coordinamento e di indirizzo con una maggiore padronanza dei diversi temi e delle variabili in gioco.

  • Programma

    - Cause della crisi e strategia d'impresa
    - Analisi organizzativa nei processi di change management
    - La comunicazione di crisi
    - Crisi e ristrutturazione finanziaria (il piano finanziario d'impresa)
    - Il processo di negoziazione del debito 
    - Accordi di ristrutturazione e riforma della Legge Fallimentare   
    - Dimensione giuslavorista nelle riorganizzazioni aziendali
    - Il rilancio strategico
    - Innovazione e digitale nei processi di rilancio strategico
    - Innovazione e organizzazione: il contributo del lean management
    - Elementi di deal structuring
    - Dalla valutazione d'azienda alla valutazione di un'acquisizione: le principali criticità
    - Aspetti negoziali della crisi d’impresa   
    - Illustrazione case history: casi di ristrutturazione, casi di rilancio organizzativo e strategico
    - Competenze manageriali nei processi di gestione di change management
    - La gestione del gruppo di lavoro
    - La negoziazione e la gestione del conflitto
    - Team Building
    - Orienteering
    - Mental Training: l'allenamento per essere preparati mentalmente
    - Coaching individuale  

  • Testimonianze

    "Sono un export sales manager e da più di 20 anni opero in ambito sales & marketing sui mercati nazionale ed internazionale. 
    L’odierno scenario di mercato rende sempre più attuali e strategici i progetti di business turnaround e di rilancio, nei quali diventa fondamentale saper realizzare un piano industriale che sia efficace, credibile e sostenibile, soprattutto in contesti di crisi aziendale o di gestione del passaggio generazionale, anche per le piccole e medie imprese.
    Ritengo perciò che nel contesto attuale per gestire ed implementare il cambiamento si rendano necessarie competenze e conoscenze che vanno oltre il ruolo commerciale che ho sempre svolto. Per arricchire le mie competenze con una visione degli equilibri aziendali più ampia e completa, da advisor industriale, ho sentito la necessità di partecipare all’Executive Master in Turnaround and Change Management.
    Questo Master mi ha fornito le competenze tecniche necessarie per un efficace screening della situazione aziendale, partendo dall’analisi dei bilanci, l’individuazione delle cause di crisi, fino alla definizione di un piano industriale, commerciale e finanziario di risanamento e rilancio. Sono state affrontate le dinamiche operative che si presentano in un’operazione di risanamento, dalla ristrutturazione finanziaria, la rinegoziazione con le banche, la gestione della comunicazione con gli stake-holder, assieme alle opzioni di operazioni straordinarie che si possono dover porre in essere.
    I moduli legati alle competenze manageriali (negoziazione, team building, public speaking, gestione del conflitto e mental training) sono per loro natura trasversali e completano il pacchetto di formazione.
    Il lavoro di gruppo (project work con un caso aziendale concreto di risanamento) ha facilitato il confronto diretto su temi pratici e ci ha spinti a lavorare a stretto contatto tra di noi, portandoci a fare gruppo e a sviluppare relazioni anche personali
    ".

    Roberto Boscariol
    Export Sales Manager, Allievo Executive Master in Turnaround and Change Management

     

    "Ho deciso di iniziare questo Master, un percorso lungo un anno, in un momento di cambiamento nella mia vita lavorativa. Stavo lasciando un'esperienza imprenditoriale lunga 10 anni per ricominciare da capo, come freelance.
    Questo Master per me rappresentava una sfida, avrei dovuto affrontare tematiche finanziarie, materie per cui non avevo una preparazione scolastica ma solo esperienze frammentate e superficiali. Durante il percorso gli stati d'animo sono stati diversi: entusiasmo, sfida, senso di inadeguatezza, voglia di provarci.
    Alla fine del Master quello che mi rimane, oltre a specifiche conoscenze di settore, è l’esperienza, anche internazionale, condivisa da alcuni docenti; il trasferimento di conoscenze avvenuto durante il project work da parte di alcuni colleghi e la consapevolezza che per fare veramente impresa è imprenscindibile conoscere le tematiche finanziari
    e".

    Daniela Brun, Libera professionista, Allieva Executive Master in Turnaround and Change Management

  • Metodologie didattiche

    - Concretezza: il master prevede uno sviluppo didattico in aula con contenuti concreti ed operativi, arricchito dal contributo di diversi manager e testimonial aziendali, e con numerosi momenti di esercitazioni, anche con l’utilizzo di tools in excel
    - Applicazione sul campo: sono previsti diversi lavori di progetto, tra i quali il Business Plan, il Business Game, il project work valutativo individuale per conseguire l’idoneità finale
    - Sviluppo manageriale: il percorso prevede un sistema di interventi formativi e di accompagnamento, con il ricorsi ai metodi dell’outdoor management e al coaching per supportare gli allievi in un percorso di crescita personale.

  • Costi e agevolazioni

    Quota di partecipazione: € 8.000,00 + I.V.A.
    Sono previsti sconti e agevolazioni economiche: scopri di più.

    Le agevolazioni sono applicabili esclusivamente a partecipazioni al master a titolo individuale. Non saranno candidabili titolari di Partita I.V.A. e aziende.  
     

  • Selezioni

    Le selezioni si svolgeranno in presenza presso la sede del CUOA. Qualora il candidato lo richiedesse, l'iter potrà essere svolto in modalità online

    Processo di selezione
    - analisi del curriculum studi e professionale
    - test 
    - colloquio motivazionale.

    Per la candidatura alle selezioni è necessario anticipare a cuoafinance@cuoa.it, la seguente documentazione:
    - scheda di iscrizione alla selezione
    - curriculum vitae aggiornato
    - una fotografia formato tessera o equivalente in formato elettronico.

    Il costo della selezione è di € 100,00 (I.V.A. compresa) a fondo perduto.

    Il pagamento potrà essere effettuato direttamente in sede tramite pagamento Bancomat.

  • Servizio di orientamento gratuito

    Lo staff del master è a disposizione per un incontro di orientamento gratuito e senza alcun impegno.

    Gli incontri hanno l’obiettivo di:
    - mettere a fuoco esperienze e competenze acquisite
    - condividere obiettivi di crescita e sviluppo personale e professionale
    - identificare i punti sui quali intervenire e stabilire le priorità per raggiungere i propri obiettivi e individuare le soluzioni più adatte.

  • Contatti

    Mirca Toniolo  tel 0444 333749
    Marta Ghiotto tel 0444 333757 

    cuoafinance@cuoa.it

     

Richiedi informazioni

Informativa sul trattamento dei dati personali (art. 13 del Regolamento UE 2016/679)
Ai sensi dell’articolo 13 del Regolamento (UE) 20016/679 in materia di protezione dei dati personali - “GDPR” - La informiamo che i Suoi dati personali saranno trattati nel rispetto della predetta normativa e solo per l’esecuzione dei servizi richiesti e previo suo consenso per inviarle comunicazioni promozionali. La raccolta dei Suoi dati personali è necessaria per gestire la sua richiesta di iscrizioni all’evento sopra descritto. Per maggiori informazioni sul trattamento dei suoi dati potrà consultare l’informativa privacy presente sul nostro sito web.

Dichiaro di aver letto l'informativa privacy su www.cuoa.it/ita/policy/privacy-policy-cuoa-business-school
Acconsento al trattamento dei miei dati personali per l'invio, tramite sms e/o e-mail di comunicazioni informative e promozionali, nonché newsletter in relazione alle iniziative della Fondazione CUOA e dei propri partner
E' necessario fare una scelta
more_vert close
more_vert close