arrow-calendar-next-dayarrow-calendar-nextarrow-calendar-prev-dayarrow-calendar-prevcalendar-addfooter-faxfooter-markerfooter-phoneglobelogo-cuoasearchsharesocial-cuoa-spacesocial-emailsocial-facebooksocial-feedsocial-flickrsocial-google-plussocial-instagramsocial-linkedinsocial-pinterestsocial-slidesharesocial-twittersocial-youtubeuser

Master

Master

Master in Finanza d'Azienda

  • Data Inizio/Fine

    15.11.2017 - 22.06.2018

  • Durata

    7 mesi: 4 d’aula e 3 di stage

  • Destinatari

    Laureati e/o laureanti, triennali o magistrali, in qualunque disciplina

  • Lingua

    Italiano con alcune lezioni in inglese

Financial Analysis, Planning & Controlling, Business Intelligence & Analytics.

7ª edizione 
15 novembre 2017 - 22 giugno 2018

Le tendenze di mercato degli ultimi anni evidenziano in modo molto netto l’evoluzione in atto nell’area Amministrazione, Finanza e Controllo (AFC) all’interno delle imprese. Da una visione dell’Area AFC come centro di costo passiamo ad una visione sempre più autonoma e strategica.
Il Master in Finance, master specialistico, intende analizzare in profondità i processi dell’Area Amministrazione, Finanza e Controllo, sviluppando la conoscenza sia delle tematiche finanziarie di riferimento (accounting, controllo di gestione, finanza, tesoreria), sia delle tematiche emergenti (corporate performance management e business intelligence, risk e credit management, corporate finance, internal audit, digital finance).
Il master forma una figura manageriale completa sempre più centrale per le sorti dell’impresa. È un percorso professionale stimolante, motivante e dalle grandi prospettive sia nell’area Amministrazione, Finanza e Controllo delle imprese, sia nelle diverse società di servizi e consulenza.
La Faculty del master è composta prevalentemente da manager e professionisti che portano in aula contenuti e strumenti immediatamente applicabili ad ogni contesto lavorativo.
È previsto uno stage obbligatorio, garantito e retribuito, di durata compresa tra 3 e 6 mesi. Per assicurare uno stage realmente formativo, lo staff del master dedica particolare attenzione al processo di orientamento degli allievi, nello sforzo di far emergere e valorizzare peculiarità e competenze di ciascuno, e all’identificazione di progetti di stage di alto profilo, che possano garantire agli allievi di vivere un’esperienza di lavoro stimolante e ricca di opportunità.
Il 90% degli allievi è collocato stabilmente a 6 mesi dalla conclusione del master.

  • Obiettivi

    Il master è una palestra di eccellenza per la preparazione dei futuri manager dell’area finance. In particolare, il percorso è stato riprogettato per dare alla figura del manager di finanza una connotazione completa e “moderna”. Diventa sempre più stretto il legame tra finanza e tecnologia e in questo senso assume grande importanza la capacità di progettare adeguati sistemi di business intelligence e predictive analysis e di capire l’impatto dell’innovazione digital. Tale scenario richiede forti e nuove competenze. Il manager dell’area finance deve possedere non solo robuste conoscenze tecniche (bilancio, controllo di gestione, finanza), ma anche conoscenze informatiche e tecnologiche e ancora visione strategica (mercato, business); deve inoltre sviluppare capacità di leadership, di comunicazione e di gestione dei collaboratori. Parliamo quindi di una figura manageriale sempre più centrale per le sorti dell’impresa.

  • Sbocchi professionali

    Il master fornisce competenze e strumenti per intraprendere percorsi di successo sia nell’area Amministrazione, Finanza e Controllo delle imprese, sia nelle diverse società di servizi e consulenza.
    Oltre il 90% degli allievi è collocato stabilmente a 6 mesi dalla conclusione del master.

    Le carriere della finanza: scopri i profili professionali nella sezione dedicata

  • Programma

    I FONDAMENTI DELLA FINANZA
    L’Area Amministrazione, Finanza e Controllo in azienda
    : struttura, attività e ruoli, evoluzione in atto (non solo presidio delle attività tecniche, ma sempre più supporto e guida per le scelte strategiche e di business).
    Strategia d’impresa: i fondamenti del piano strategico aziendale (vision, mission), la definizione del business model, l’impatto dell’internazionalizzazione nelle scelte strategiche.
    Metodi quantitativi per la finanza: le conoscenze di base di matematica finanziaria e statistica per le decisioni aziendali.
    Scenari macroeconomici: le variabili e i dati del quadro macroeconomico e finanziario.
    Accounting: la struttura e la normativa del bilancio di esercizio, gli schemi di rappresentazione (stato patrimoniale, conto economico, rendiconto finanziario), i modelli di analisi per indici, l’analisi per flussi e il cash flow, il bilancio consolidato (costruzione e interpretazione), l’impatto dei IAS/IFRS nella costruzione e interpretazione del bilancio.
    Programmazione e controllo di gestione: le coordinate del sistema di controllo di gestione e collegamento con la pianificazione strategica, principi di cost management (tipologie di costi, schemi di configurazione di costo, analisi dei costi per le decisioni), il sistema del budget (processo, attori, strumenti).
    Finanza aziendale: modelli di programmazione e analisi finanziaria previsionale, analisi dei fabbisogni finanziari, scelte di struttura del capitale, modelli per la valutazione degli investimenti.
    Fiscalità d’impresa: le regole di base della fiscalità d’impresa, l’impatto della normativa fiscale nelle scelte operative e finanziarie d’impresa.
    Information technology: organizzazione del sistema informativo aziendale, il framework tecnologico a supporto dei processi di business, significato e ruolo degli ERP, dei Datawarehousing, dei Big Data.
    Digital transformation: condivisione sociale del processo di generazione, fruizione e comunicazione delle informazioni in azienda e all'esterno, le piattaforme di accesso alle informazioni (Mobile computing e il fenomeno Bring Your Own Device), i modelli di distribuzione e pubblicazione delle informazioni aziendali (Cloud Computing).

    AREE SPECIALISTICHE
    Treasury e credit management
    : approcci e modelli per la gestione della tesoreria aziendale (modelli di programmazione e di cash management, strumenti di pagamento perle operazioni internazionali, strumenti e tools per il governo della tesoreria aziendale), processi e strumenti per la gestione del credito, modelli avanzati di rating per la valutazione del rischio
    Corporate lending: il rapporto con le banche e l’accesso al credito bancario (il processo del credito in banca, l’utilizzo dei modelli di rating per la concessione del credito, evoluzioni con Basilea 3).
    Corporate performance management: analisi delle performance attraverso l’analisi dei processi interni e un sistema di indicatori efficaci (Key Performance Indicators economici, patrimoniali e finanziari), modelli di Balanced Scorecard, quadro generale dei sistemi di Business Intelligence (BI), Business Analytics e Predictive Analytics, obiettivi della business intelligence (reporting, OLAP – on line analytical processing, What If e Data Mining).
    Risk management: mappa dei rischi in azienda, i rischi legali d’impresa e le normative di riferimento (Legge 231), analisi dei rischi finanziari e valutari d’impresa e le forme di copertura con l’utilizzo di strumenti derivati, il risk management come modello integrato di gestione dei rischi e di controllo dei processi.
    Internal audit e corporate governance: il sistema dei controlli interni, l’Internal Audit (ruolo, responsabilità e assetti organizzativi), ruolo del Collegio sindacale e dei revisori.
    Corporate finance: modelli di valutazione aziendale, tipologie di operazioni straordinarie (fusioni, acquisizioni, scissioni, ecc..) e relativi aspetti finanziari, giuridici, fiscali, il capitale per lo sviluppo (emissioni obbligazionarie e mini-bond, leveraged buy-out, private equity, venture capital, quotazione in borsa, project financing), strumenti innovativi per raccolta di capitale legati alla rivoluzione digitale (reward crownfunding, lending crownfunding, equity crownfunding).
    Restructuring: la fattispecie della ristrutturazione d’impresa e dei processi di turnaround (soluzioni e strumenti per la gestione della crisi d’impresa, approcci per il rilancio strategico e il change management aziendale).
    Business planning: possibili finalità del business plan, il processo di costruzione del business plan aziendale, l’analisi dei fabbisogni finanziari emergenti dal piano industriale e le scelte di copertura, le coerenze del business plan.

    ATTIVITÀ TRASVERSALI
    Informatica di base:
    le conoscenze operative dei sistemi operativi di informatica di base (Excel, Power Point)
    Modulo Self Improvement: le competenze manageriali (soft skills) per sviluppare abilità personali e favorire un efficace ingresso nel mondo del lavoro
    Project work: case studies e progetti sul campo per l’applicazione, attraverso casi reali, delle conoscenze acquisite
    Visite aziendali: incontri in azienda per favorire un confronto e una contaminazione ancora più efficace con il mondo delle imprese.

  • Metodologie didattiche

    Lezioni d'aula, studio di casi aziendali, attività outdoor, simulazioni, project work, business game, seminari, testimonianze di manager d'impresa, visite aziendali.
    La metodologia didattica è fortemente operativa e strutturata per favorire la partecipazione attiva e il contributo personale di ogni allievo e garantire un approccio pratico e l'immediata applicabilità di quanto appreso ad ogni contesto professionale.
    L'interazione con i docenti e i testimoni aziendali favorisce il confronto e la contaminazione delle idee.
    Gli allievi realizzano progetti concreti, costruiti insieme alle aziende partner, e hanno la possibilità di presentare ai manager i risultati raggiunti.
    Componente fondamentale del programma sono i project work, realizzati in collaborazione con le aziende e attivati in parallelo alle lezioni in aula. Gli allievi, lavorando come team di consulenti, analizzano e trovano soluzione a problemi aziendali concreti, applicando concetti e modelli appresi in aula sotto la guida di consulenti esperti.

  • Stage

    Lo stage in azienda
    Il progetto di stage individuale rappresenta il punto di arrivo del processo di avvicinamento degli allievi al mondo aziendale. Nel corso dello stage gli allievi hanno l’opportunità di applicare e sperimentare quanto appreso in aula ad un contesto aziendale, vivendo un’esperienza sul campo.
    Lo stage è parte integrante del percorso di formazione ed è pertanto obbligatorio ai fini del conseguimento del diploma Master.
    Lo stage può avere una durata massima di 6 mesi, e prevede un rimborso spese obbligatorio da parte delle aziende.
     
    Il processo di definizione degli stage
    Per assicurare che i mesi di stage siano realmente formativi, lo staff del master dedica particolare attenzione alle varie fasi di preparazione che prevedono:
    - un processo di orientamento degli allievi, con l’obiettivo di far emergere e valorizzare peculiarità e competenze di ciascuno
    - una fase di identificazione, in collaborazione con le aziende, di progetti di stage di alto profilo, che possano garantire agli allievi di vivere un’esperienza di lavoro stimolante e ricca di opportunità applicative.

    Il project work svolto durante il periodo di stage viene monitorato dal CUOA e valutato al termine dell’esperienza.

  • Durata e impegno

    Il master ha una durata complessiva  di 7 mesi:
    - 4 mesi in aula, dalle 9.00 alle 17.00, dal lunedì al giovedì, e dalle 9.00 alle 13.00, il venerdì
    - 3 mesi di stage in azienda o società di consulenza.

    La frequenza è obbligatoria: il limite massimo di assenze consentito è del 10% dell’attività didattica strutturata.
    Non sono previsti impegni didattici nel mese di agosto 2017.

  • Selezioni

    L’accesso al Master è subordinato al superamento di un processo di selezione così articolato:
    analisi del curriculum 
    test psicoattitudinali
    test logico-matematico
    test di inglese
    colloquio motivazionale.
     
    Per la candidatura alle selezioni è necessario anticipare via e-mail alla casella master@cuoa.it  la scheda di iscrizione alle selezioni compilata e un curriculum vitae.

    Il giorno della selezione è necessario consegnare in segreteria didattica:
    - originale della documentazione anticipata
    - certificato di laurea con elenco esami e relativa votazione (o documento equivalente)
    - una foto formato tessera.

    Le prossime date di selezione:
    - Lunedì 23 ottobre, ore 9.30
    - Mercoledì 25 ottobre, ore 10.30 (Palazzo Giacomelli, Treviso)
    - Lunedì 30 ottobre, ore 9.30
    - Giovedì 2 novembre, ore 9.30
    ​- Lunedì 6 novembre, ore 9.30.

    Saranno programmate altre sessioni di selezione.

  • Costi e agevolazioni

    La quota di partecipazione è di € 10.500,00 + I.V.A. da versare in 3 rate.

    Sono previsti sconti e agevolazioni economiche: scopri di più.

  • Borse di studio e agevolazioni economiche

    CUOA è storicamente attenta a valorizzare il talento e insieme alle aziende partner investe in borse di studio e agevolazioni economiche che offrono la possibilità alle famiglie e ai giovani di poter accedere a percorsi formativi di eccellenza, ampiamente riconosciuti dalle aziende sia a livello nazione che internazionale.

    - Agevolazione economica "Residenzialità"  
    - Agevolazione economica "Sicilia 2017"
    - Agevolazione economia "Business Finance Game Venezia 2017"
    - Borsa di studio "Edizione Srl
     

  • Servizio di orientamento gratuito

    Il Team Master Full Time è a disposizione, senza impegno, per un colloquio di orientamento gratuito.
    - Analisi delle attitudini e delle aspirazioni individuali
    - Valorizzazione del percorso formativo già realizzato
    - Valorizzazione delle competenze acquisite e contestualizzazione rispetto al tuo obiettivo professionale.
    Cerchiamo di mettere a fuoco i passi utili per poter completare la preparazione e riuscire così ad emergere nel mondo del lavoro.  Fare la differenza oggi significa conoscere e acquisire tutte le skills che le aziende cercano nei giovani talenti.

  • Contatti

    CUOA Executive Education, tel. 0444 333764, master@cuoa.it.

Richiedi informazioni

Ho letto ed accetto l'informativa privacy (leggi informativa)
Acconsento al trattamento dei dati per finalità marketing, come descritto nel punto 1.b dell'informativa privacy (leggi informativa)