arrow-calendar-next-dayarrow-calendar-nextarrow-calendar-prev-dayarrow-calendar-prevcalendar-addcc-mastercardcc-paypalcc-visacheckclose-positivefooter-faxfooter-markerfooter-phoneglobeinfologo-cuoaorientationsearchsharesocial-cuoa-spacesocial-emailsocial-facebooksocial-feedsocial-flickrsocial-google-plussocial-instagramsocial-linkedinsocial-pinterestsocial-slidesharesocial-twittersocial-youtubestreet-viewuserwsd
Master

Master

Master Master

Master in Lean Management

Prezzo
€17.000,00* +IVA
Acquista la selezione € 100 + IVA
  • Data Inizio/Fine

    07.06.2024 - 26.07.2025

  • Durata

    13 mesi, 20 weekend didattici

  • Destinatari

    Professionisti, manager e imprenditori

  • Lingua

    Italiano

20ª edizione
7 giugno 2024 - 26 luglio 2025

Modalità blended: lezioni in presenza e attività online

Lean è cambiamento organizzativo tramite un metodo scientifico.
È miglioramento continuo e prospettiva a lungo termine.
È l’approccio manageriale che agisce non solo sui processi, ma soprattutto sul coinvolgimento delle persone.
È un mindset basato su massimizzazione del valore per il cliente e snellimento dei processi.
È efficienza produttiva e dei servizi per aumentare l’innovazione.

La trasformazione snella agisce sui meccanismi e le abitudini aziendali e richiede professionisti che la sostengano. Il Master in Lean Management forma l’Agente del Cambiamento: colui che guida il percorso di trasformazione Lean in azienda, coinvolgendo figure diverse a differenti livelli. Il leader competente nell’applicazione delle tecniche Lean valorizza le capacità dei collaboratori e facilita il superamento delle barriere al cambiamento, favorendo il coinvolgimento e creando le condizioni necessarie per attuare il cambiamento organizzativo.

Il Master è un percorso formativo unico in Italia per contenuti e metodi di apprendimento. Si rivolge a chi vuole apprendere come implementare la trasformazione snella a tutto tondo. Propone una formazione completa su tecniche hard e pratiche soft per la gestione delle persone. Pone enfasi sui metodi esperienziali di apprendimento per l’attuazione di un progetto Lean: visite aziendali, testimonianze, laboratori di sperimentazione e project work in aziende Lean di diverse dimensioni e settori.

Il master ha formula part time ed è compatibile con gli impegni professionali e personali dei partecipanti.

  • Obiettivi

    Il Master prepara i Lean Leader, professionisti del cambiamento, figure che in azienda potranno:
    - analizzare e comprendere il contesto organizzativo e operativo in cui agiscono, valutandone i punti di forza e di debolezza;
    - proporre cambiamenti coerenti con la mission dell’azienda;
    - promuovere il miglioramento e diffondere la cultura della riduzione degli sprechi;
    - individuare i problemi, identificarne le cause reali e definire azioni concrete per risolverli.

  • Sviluppo di carriera

    Un’indagine condotta sugli allievi diplomati Master in Lean Management mette in evidenza alcuni punti di forza del percorso formativo: 
    - l’85% dei rispondenti si è ritenuto soddisfatto dei miglioramenti nelle prestazioni aziendali raggiunti grazie all’applicazione del lean management 
    - il 38% ha cambiato ruolo all’interno della stessa azienda, passando a posizioni di maggiore responsabilità con conseguente crescita professionale ed incremento retributivo 
    - il 53% dei rispondenti ha cambiato area funzionale di competenza 
    il 68% ha sottolineato come il Master ha permesso loro di valutare nuove opportunità professionali.

    I diplomati Master sono, inoltre, soddisfatti del miglioramento ottenuto a livello personale grazie al lavoro svolto sulle soft skills, con particolare riferimento alla valorizzazione delle capacità e competenze, sviluppate attraverso attività specifiche quali: il team building, l’esercizio di uno stile di leadership partecipativo e l’utilizzo di tecniche di comunicazione efficaci.

  • Programma

    Prima dell'avvio del Master, è possibile frequentare un percorso in modalità distance learning dedicato all’introduzione ai temi Lean, finalizzato ad acquisire la terminologia e i concetti principali. >>>

    Il programma del Master prevede l’alternarsi di 4 moduli didattici dedicati rispettivamente a: efficientamento dei processi aziendali, gestione e valorizzazione delle persone, utilizzo di tecniche lean e acquisizione di strumenti di gestione strategica.

    1. PROCESSI
    - Lean Manufacturing: nascita del Lean Management ed evoluzione del dibattito sull’approccio lean nel tempo
    - Lean Service & Office: principi e tecniche Lean applicate anche al contesto di gestione dei servizi per apprende come migliorare l’efficienza dei processi in ambiti non strettamente produttivi
    - Lean Design: tecniche di progettazione di prodotti e servizi in grado di soddisfare le esigenze dei clienti riducendo il time-to-market e gli sprechi
    - Lean & Sales: tecniche per ridurre gli sprechi nei processi di vendita
    - Lean Supply Chain Management: progettazione di reti di fornitura e distribuzione in ottica Lean
    - Agile Management: adozione di un nuovo approccio a livello organizzativo in grado di favorire innovazione, collaborazione e risposte rapide in contesti complessi

    2. PERSONE
    - Team building e Team working: metodi di lavoro efficaci per la gestione delle persone, utili a favorire il coinvolgimento e la focalizzazione per il raggiungimento di obiettivi comuni
    - Public speaking: acquisizione di competenze e tecniche per comunicare in maniera chiara ed efficace
    - Leadership e people engagement: acquisizione di modalità più efficaci di gestione del capitale umano secondo le logiche Lean
    - Toyota kata: apprendimento e trasferimento di un metodo scientifico basato su routine manageriali per favorire il miglioramento continuo

    3. TECNICHE
    - Lean Tools: applicazione, anche in contesti reali, di strumenti tipici del TPS (Toyota Production System), per acquisire una capacità di utilizzo delle principali tecniche lean utili per favorire l’eliminazione degli sprechi
    - Industry 4.0: individuazione dei principali punti di contatto tra Lean e Industry 4.0.

    4. STRATEGIA
    - Lean Strategy: conoscenza e applicazione di strumenti di gestione strategica d’impresa coerenti con l’approccio snello per saper prendere decisioni corrette e favorire il successo competitivo.

    Il programma del Master è personalizzabile, grazie alla scelta di corsi electives presenti all'interno del catalogo corsi lean CUOA.

    • Lean Skills: esplorare le abilità e le competenze umane necessarie per l’applicazione del pensiero snello in azienda, con l’obiettivo di creare le condizioni migliori per l’espressione delle potenzialità individuali e aumentare il valore strategico delle persone >>>
    • Strategia Lean Lifestyle: imparare a prendere decisioni migliori per innovare e sperimentare cambiamenti personali e aziendali, realizzare il work-life balance e adottare modalità di lavoro ad alto impatto >>> 
    • Scrum e Organizzazione Agile: apprendere il Framework Scrum come metodo chiave per gestire i progetti, porre l’accento sulla rilevanza delle persone all’interno dell’organizzazione e sulla necessità di definire nuove dinamiche di gestione dei team e stili di leadership >>>
    • Kazien Week: partecipazione a progetti di miglioramento concreti presso contesti aziendali reali.

    La partecipazione al Lean Day CUOA, evento annuale sui temi lean, è inclusa nel programma del Master. A completamento del percorso sono previste attività esperienziali e visite aziendali per vedere da vicino e “toccare con mano” l’applicazione dell’approccio lean. 

    In parallelo all’attività d’aula avviene la realizzazione di un Project Work sul Value Stream Mapping, una delle principali tecniche lean che sviluppa la capacità di valutare e misurare le prestazioni attuali di un processo (AS IS) per strutturare un progetto concreto di trasformazione in grado di garantire performance sfidanti (TO BE).
    Il progetto viene realizzato in gruppo e coinvolge direttamente le aziende dei partecipanti. A fine Master, è prevista una presentazione dei lavori di fronte ad una commissione di valutazione che restituisce le “Lessons Learned” emerse.

  • L'importanza delle competenze trasversali in ottica lean

    Siamo portatori di miglioramento. Partiamo da noi stessi.
    Gli ingredienti di un percorso di formazione, come quello del Master in Lean Management, rispondono a diverse necessità:
    - il pilastro di conoscenze tecniche permette una crescita verticalizzata sul proprio profilo di competenze;
    - il confronto in aula, un habitat che potenzia il pensiero, coinvolge attivamente i partecipanti, sprona alla messa in discussione delle proprie convinzioni e sostiene l’arricchimento tramite la condivisione di esperienze;
    - l’attenzione alle competenze trasversali, definite Life Skills, consente di sviluppare capacità di adattamento e di far fronte efficacemente alle richieste e alle sfide della vita di tutti i giorni. Sono competenze strettamente legate al raggiungimento degli obiettivi e al mantenimento di una relazione positiva con i propri collaboratori e clienti, così come alla propria soddisfazione e crescita professionale.

    All’interno del Master in Lean Management viene dedicato molto tempo allo sviluppo delle Life Skills, insegnando agli allievi a stare, in senso figurato, sulle “montagne russe”.  Si impara a gestire la velocità con cui il contesto di riferimento chiede di reagire, ci si prepara ad elaborare svolte inaspettate, mantenendo la concentrazione e aumentando le proprie conoscenze anche quando si sta percorrendo “una salita” (cioè quando il fatturato cresce) o per rispondere al meglio ad eventuali “discese” (ad esempio di capitale).

    In coerenza con l’approccio Toyota Kata, ogni partecipante può intraprendere un percorso di coaching, per affrontare fasi di cambiamento e raggiungere specifici obiettivi. Questa attività viene definita dall’ICF come una partnership con i clienti che attraverso un processo creativo stimola la riflessione, ispirandoli a massimizzare il proprio potenziale personale e professionale.

  • Durata e impegno

    Il Master prevede 13 mesi di attività didattica organizzata con formula part-time con frequenza di un weekend di lezione ogni 3 settimane: venerdì (9.00 - 18.00) e sabato mattina (9.00 - 13.00).

    La frequenza è obbligatoria: il limite massimo di assenze consentito è del 20% dell'attività didattica strutturata.

  • Metodologie didattiche

    Durante le lezioni viene garantita la massima interattività tra partecipanti e con i docenti. Le metodologie didattiche utilizzate hanno un forte taglio operativo e prevedono esperienze all’interno di contesti aziendali reali, permettendo agli allievi di sperimentare sul campo strumenti e metodi appresi a lezione.

  • Direzione scientifica e Faculty

    La Direzione scientifica è affidata a Pamela Danese, in collaborazione con Università degli Studi di Padova.
    Pamela Danese è Professore di Organizzazione della Produzione e dei Sistemi Logistici presso l’Università degli Studi di Padova, corso di Laurea in Ingegneria Gestionale.
    Laureata in Ingegneria Gestionale con lode all’Università degli Studi di Padova e Dottore di ricerca in Ingegneria Gestionale, è membro del Collegio Docenti del Corso di Dottorato in Ingegneria Economico Gestionale dell’Università degli Studi di Padova.
    È stata membro eletto rappresentante l’Italia nel Board della European Operations Management Association (EurOMA), una delle associazioni più prestigiose in ambito internazionale nel campo dell’Operations Management e chair del Communication team EurOMA. Partecipa al comitato editoriale di importanti riviste di Operations Management, quali International Journal of Operations and Production Management, dove riveste il ruolo di Associate Editor, e Journal of Operations Management, come membro dell’Editorial Review Board.
    Da anni si occupa dell’implementazione delle pratiche di Lean Management in aziende operanti in diversi settori. Svolge attività di ricerca sul Lean Management, in particolare, sull’identificazione di percorsi di miglioramento della relazione tra cultura aziendale, cultura nazionale e Lean e sul trasferimento delle pratiche Lean in aziende multi-plant.
    Nel 2012 è stata vincitrice del J.A.D. Machuca Award come co-autrice della ricerca “Cumulative capabilities and Lean: a test of the sandcone model” presentata alla IV World EurOMA, POMS, JOMSA International Conference, e nel 2014 vincitrice dell’Harry Boer Highly Commended Award con un paper presentato alla EurOMA Conference intitolato: “Effective Lean Knowledge transfer across manufacturing units in multinational corporations”, vincitrice del “2016 Highly Commended Paper Award” alla 5th Conference om Production & Operations Management con un paper intitolato: “Is there an ideal organizational culture for Lean Management?” 

    La Faculty del master è un mosaico di professionisti con una competenza specifica su ognuno degli argomenti in programma: docenti universitari, esperti di formazione, consulenti, manager d’impresa e imprenditori.

  • Testimonianze

    Giovanni Coppo, Consulente organizzativo, Alumnus Master in Lean Management 17ª edizione

    “Ho scelto di frequentare questo Master perché sentivo la necessità di accrescere la mia conoscenza sulle dinamiche di funzionamento e gestione dei processi aziendali: cercavo un approccio pratico, utile alla risoluzione di problemi concreti. Dal punto di vista della gestione del percorso, mi permetto di sottolineare l’elevata qualità professionale del personale CUOA e la presenza di docenti molto competenti e disponibili. Il tutto inserito in una struttura metodologica e didattica solida, con argomenti ben chiari fin dall’inizio e arricchita da visite aziendali stimolanti e dalla possibilità di realizzare lavori di progetto con obiettivi sfidanti. Posso, pertanto, ribadire che il Master in Lean Management è stato per me una vera e propria “palestra” formativa, che mi ha permesso di consolidare alcune competenze e svilupparne altre, all’interno di un ambiente “protetto” in cui ero libero di sbagliare e imparare dai miei “errori. Dal punto di vista tecnico, il Master CUOA mi ha permesso di acquisire una solida competenza nell’utilizzo di strumenti utili all’analisi dei processi aziendali. Dal punto di vista umano, ho imparato a mettermi in discussione più spesso, accettando il cambiamento come un dato di fatto, senza volere a tutti i costi evitarlo, ma imparando a gestirlo e qualche volta assecondarlo".

    Susanna Magnabosco, Imprenditrice, Alumna Master in Lean Management 14ª edizione

    "Mi sono iscritta al Master in Lean perché in azienda mi serviva una competenza interna per portare avanti il progetto Lean iniziato circa 2 anni fa. Fino ad oggi il Master ha superato di molto le mie aspettative, ho avuto una serie di informazioni teoriche e la possibilità di sperimentare delle attività pratiche che mi hanno aperto il mondo del Lean Thinking. Ne sono entusiasta. In azienda ho già apportato alcuni miglioramenti appresi durante il corso e molti altri li voglio utilizzare per far diventare la mia azienda una azienda eccellente. Ho incontrato dei colleghi di Master che hanno arricchito di valore il corso. Siamo persone con diverse esperienze professionali , con una diversa formazione universitaria e di varie età.  E proprio queste differenze rendono  ancor più interessante lavorare insieme ed il confronto.
    I docenti sono sempre stati di ottimo livello, abbiamo avuto docenti provenienti dalla consulenza e o con una importante esperienza aziendale. Le lezioni hanno avuto una parte teorica ma sempre una parte molto pratica con il coinvolgimento in lavori di gruppo e o visite aziendali. Le lezioni hanno riguardato sia lo sviluppo delle competenze tecniche, sia lo sviluppo delle soft skills.
    Mi sento di consigliare il Master a tutti gli imprenditori che desiderano apportare un miglioramento continuo alla loro azienda e a tutti i giovani che vogliono avere delle competenze veramente utili per la loro attività professionali o aziendale
    ".

     

  • Presentazioni

    Scopri i le prossime Presentazioni

  • Costi e agevolazioni

    La quota di partecipazione è di € 17.000,00 + I.V.A. da versare in quattro rate.

    ˗ 1^ rata: € 5.100,00 + I.V.A. alla conferma della partecipazione
    ˗ 2^ rata: € 4.250,00 + I.V.A. entro il 29 luglio 2024
    ˗ 3^ rata: € 4.250,00 + I.V.A. entro il 7 ottobre 2024
    ˗ 4^ rata: € 3.400,00 + I.V.A. entro il 24 febbraio 2025

    - Sconto Be First (10% sulla quota di partecipazione) entro il 7 marzo 2024
    - Sconto Early Bird (5% sulla quota di partecipazione) entro il 7 maggio 2024

    Tale importo include l’utilizzo degli spazi del CUOA, la piattaforma didattica e i materiali didattici.

    Sono previsti altri sconti e agevolazioni economiche: scopri di più.

    Prestito sull'onore Gruppo Intesa Sanpaolo Maggiori informazioni >>

    Prestito dedicato da BNL Gruppo BNP Paribas Maggiori informazioni >>

    Agevolazioni Successful Women 
    2 agevolazioni del 30% sulla quota di partecipazione.
    Requisiti: Laurea e significativa esperienza professionale.
    Le candidate dovranno sostenere la selezione entro il 24 maggio 2024.
    Le agevolazioni sono applicabili esclusivamente a partecipazioni al master a titolo individuale. Non saranno candidabili titolari di Partita I.V.A. e aziende.

     

  • Selezioni

    Le selezioni saranno svolte in modalità online o in presenza, nelle seguenti date:

    - martedì 20 febbraio, dalle 14.30 alle 16.30
    - martedì 27 febbraio, dalle 14.30 alle 16.30
    - martedì 5 marzo, dalle 14.30 alle 16.30 - ULTIMA DATA UTILE PER ACCEDERE ALLO SCONTO 10% "BE FIRST" per iscrizione anticipata
    - martedì 12 marzo, dalle 14.30 alle 16.30
    - martedì 19 marzo, dalle 14.30 alle 16.30
    - martedì 26 marzo, dalle 14.30 alle 16.30.

    Ulteriori appuntamenti verranno resi disponibili nei prossimi mesi. In caso di impossibilità nelle date indicate, lo Staff CUOA rimane a disposizione per fissare l'incontro in un momento diverso da quelli riportati. 

    Il processo di selezione si articola in:
    - analisi del curriculum studi e professionale
    - test di ragionamento critico
    - colloquio motivazionale.

    Il costo della selezione è di € 100,00 + I.V.A. a fondo perduto.
    Per procedere con l'iscrizione alla selezione e il pagamento cliccare sul bottone "ACQUISTA" e seguire le indicazioni.

    A seguire lo Staff del Master contatterà il candidato per confermare l'appuntamento, inviare le istruzioni per lo svolgimento del test di ragionamento critico e richiedere il curriculum vitae aggiornato necessario per lo svolgimento del colloquio.

    Per maggiori dettagli in merito al processo di ammissione, scrivere a leancenter@cuoa.it.

  • Servizio di orientamento gratuito

    Lo staff del master è a disposizione per un incontro di orientamento gratuito e senza alcun impegno.

    Gli incontri hanno l’obiettivo di:
    - mettere a fuoco esperienze e competenze acquisite
    - condividere obiettivi di crescita e sviluppo personale e professionale
    - identificare i punti sui quali intervenire e stabilire le priorità per raggiungere i propri obiettivi e individuare le soluzioni più adatte.

  • Contatti

    Silvia Cariolato, tel. 0444 333743
    Fabiana Trapani, tel. 0444 333771
    leancenter@cuoa.it

Richiedi la brochure

Con l'invio della richiesta dichiaro di avere letto l'informativa privacy

Il CUOA ci tiene a rimanere in contatto con te: solitamente lo facciamo condividendo contenuti di qualità, opportunità di informazione e iniziative di formazione tramite email, con una frequenza limitata.
Per darci la possibilità di farlo e possibilmente di sentirci anche via telefonica o messaggio, necessitiamo del tuo consenso al trattamento dei tuoi dati personali.

E' necessario fare una scelta
more_vert close