arrow-calendar-next-dayarrow-calendar-nextarrow-calendar-prev-dayarrow-calendar-prevcalendar-addcc-mastercardcc-paypalcc-visacheckclose-positivefooter-faxfooter-markerfooter-phoneglobeinfologo-cuoaorientationsearchsharesocial-cuoa-spacesocial-emailsocial-facebooksocial-feedsocial-flickrsocial-google-plussocial-instagramsocial-linkedinsocial-pinterestsocial-slidesharesocial-twittersocial-youtubestreet-viewuserwsd
Formazione esperienziale

Formazione esperienziale

  • Data Inizio/Fine

    -

  • Durata

    4 ore - On demand

Disegno nuovi equilibri.
Attraverso questa attività si giunge alla ridefinizione del tempo, mettendolo a fuoco lavorando su due livelli: razionale cognitivo ed emotivo.
La parte razionale dice cosa devo fare, quella emotiva allena a riflettere su ciò che voglio e mi piace fare. 
Per entrare in contatto con la parte emotiva occorre utilizzare delle “chiavi diverse” dal linguaggio razionale. 
Chiavi come il linguaggio simbolico mettono in contatto con la nostra parte più profonda (risorse personali, intuizioni), facendola emergere in superficie, dandole forma e nome.

La gestione del tempo personale è un’attività esperienziale che prevede  una partecipazione attiva del singolo e una condivisione in gruppo dell’esperienza.
L’utilizzo del linguaggio simbolico attraverso il disegno e uso dei colori permette di entrare in contatto con la nostra ricchezza interiore in maniera più immediata e genuina, lasciando da parte ogni spirito critico

Ai partecipanti viene richiesto di 
- essere disponibili a mettersi in gioco
- essere disponibili a condividere e confrontarsi 
- lasciare da parte ogni spirito critico.

A completamento dell'esperienza è possibile richiedere 2 incontri individuali di coaching, per approfondire gli elementi personali emersi durante l’attività.
L'attività è realizzabile sia in presenza che online.

  • Obiettivi

    Questa esperienza è un' occasione per:
    - riflettere su come ritrovare un equilibrio nella gestione futura del proprio tempo, trovando un equilibrio tra ciò che mi piace fare e in questo momento e ciò che dovrò fare in futuro 
    - allenare l’ascolto di sé, il riconoscimento e l’espressione dei nostri talenti e delle nostre potenzialità al fine di valorizzazione la nostra soggettività 
    - confrontarsi con gli altri, condividere e riconoscere il proprio sentire in quello degli altri.

     

  • Struttura dell'attività

    L'attività ha una durata di 4 ore.

    IL DISEGNO COME RICHIAMO DI FORME E COLORI PER ESPRIMERSI
    Non è assolutamente necessario saper disegnare. 
    Ogni persona ha la capacità di comunicare con espressioni grafiche il proprio mondo interiore. I sentimenti, le fantasie, le sensazioni sono depositate nella profondità dell'Io, soprattutto sotto forma di immagini. Si può sperimentare, mentre si disegna, un contatto significativo con la propria interiorità. Attraverso il disegno, infatti, riusciamo meglio a rappresentare una sintesi di sentimenti e di esperienze esterne

    Materiale richiesto fondamentale per svolgere l’attività
    - musica rilassante di sottofondo
    - 3 fogli (vanno bene sia A3 che A4)
    - colori preferibilmente a cera.

    Per garantire l’efficacia esperienziale, l’attività si svolge con un max di 15 partecipanti.

     

     

  • Informazioni

    Per informazioni: Ivana Simeone, tel. 0444 333750, ivana.simeone@cuoa.it

more_vert close
more_vert close